Handsome male doctor  ophthalmologist is

Visita Oculistica Completa

La visita oculistica completa prevede l'esame dell'occhio alla lampada a fessura, la misurazione del visus, la misurazione del tono oculare e lo studio del fondo dell'occhio.

Quest'ultima fase della visita viene eseguita dopo la somministrazione di gocce midriatiche che dilatano la pupilla.

La durata della visita oculistica è di circa 50/60 minuti che possono variare a seconda delle necessità proprie di ogni paziente per il raggiungimento di una ottimale midriasi per lo studio del fondo oculare.

IMG_8099_edited.jpg

Prima della visita oculistica

Si invita il paziente a portare con sé la documentazione delle visite precedenti, gli occhiali attualmente in uso e l'elenco dei farmaci assunti.

Ai portatori di lenti a contatto, si consiglia di sospenderne l'uso due giorni prima della visita oculistica.

Durante la visita oculistica, per una migliore visione del fondo oculare, normalmente verranno instillate delle gocce per dilatare la pupilla il cui effetto durerà alcune ore. E' utile quindi venire accompagnati o muniti di occhiali da sole.

Per i bambini

 

Quando fare la visita oculistica?

Normalmente un primo controllo è opportuno ai 3 anni poi in età scolare.

 Andrà eseguita invece il prima possibile nei seguenti casi:

  • prematuri specie se hanno eseguito ossigenoterapia

  • strabismo che compare all'improvviso

  • pupilla bianca

  • lacrimazione continua e secrezione eccessiva

  • traumi

oppure se il bambino avvicina molto gli oggetti, se ha difficoltà ad afferrare gli oggetti, se è disturbato dalla luce o strizza spesso gli occhi.

Particolare attenzione se vi è familiarità per strabismo, miopia od altri difetti visivi, patologie oculari ereditarie.

La diagnosi precoce è indispensabile, così come la correzione tempestiva dei difetti di vista con occhiali adeguati o con lenti a contatto evitando pertanto l'insorgenza di ambliopia o occhio pigro.

Schermata 2017-09-11 alle 22.46.23.png